Opere

liberta

 

1896
Il sistema Sankhya. Studio sulla filosofia indiana, Lattes, Torino, 1896.

 

1902
Introduzione alla metafisica: I. Teoria della conoscenza, Vincenzo Bona, Torino, 1902.
Indice: I. La metafisica: 1. La determinazione del concetto di «filosofia» fa già parte di una concezione filosofica; 2. Concetto usuale della filosofia: fi¬losofia e metafisica; 3. Le correnti del pensiero moderno ostili alla metafisi¬ca: il positivismo: il criticismo; 4. Necessità indeclinabile della sistemazione metafisica: la metafisica naturale del pensiero volgare e del pensiero scienti¬fico: la metafisica degli antimetafisici; 5. Né le singole scienze, né il com¬plesso delle scienze possono sostituire la metafisica; 6. La metafisica non si distingue dalle scienze per il metodo, ma per l'universalità del compito: l'in¬terpretazione complessiva della realtà; 7. Il preconcetto della metafisica a priori: l'invariabile fondamento a posteriori di ogni metafisica: carattere del¬la metafisica moderna; 8. La variabilità dei sistemi metafisici: l'elemento va¬riabile nella scienza: la continuità di svolgimento nella metafisica. Corolla¬rio; 9. Il simbolismo astratto della metafisica: intuizioni e simboli: l'interpre¬tazione dei simboli; la metafisica come intuizione; 10. Unità delle scienze e della metafisica: la specificazione delle funzioni nella costituzione del sape¬re: la differenziazione delle scienze; 11. Il fine ultimo delle scienze non è nell'utile pratico, né nel sapere scientifico per se stesso, ma nella filosofia: lo spirito antifilosofico nelle scienze. Corollario; 12. L'analisi e la sintesi nel¬la costituzione del sapere umano: la metafisica e l'età presente.
II. La conoscenza sensibile: 1. La teoria della conoscenza; 2. li punto di vi. sta del realismo ingenuo; 3. li realismo scientifico; 4. Il realismo critico; 5. Il realismo idealistico; 6. L'idealismo fenomenistico; 7. L'idealismo trascen¬dentale; 8. L'idealismo immanente; 9-16. Esposizione sistematica della teoria della conoscenza sensibile.
III. La conoscenza razionale (parte prima): 1. Introduzione al problema della realtà ideale; 2-3. L'empirismo; 4. Il criticismo; 5. li razionalismo; 6-9. L'idealismo ontologico.
IV. La conoscenza razionale (parte seconda): 1-4. Il panlogismo; 5-10. Espo¬sizione sistematica della teoria della conoscenza razionale.
Riedizioni: Clausen, Torino, 1904; Libreria Editrice Lombarda, Milano, 1929; Marietti, Genova, 1987.

1920
Il compito della filosofia nell'ora presente, Bertini e Vanzetti, Milano, 1920. Ripubblicato: in Saggi e discorsi, 1926, pp. 61-96; in Il compito della filosofia altri saggi¬ inediti e editi, 1951, pp. 1-40; in Funzione religiosa della fi¬losofia. Saggi e discorsi, 1972, pp. 79-118.

1922
Breviario spirituale, Isis, Milano, 1922 (edizione anonima).
Indice: Proemio. Introduzione: I. Origine istintiva dell'attività umana; II. La ragione come fine ideale; IlI. Limiti soggettivi della ragione; IV. Il progres¬so verso la ragione come progresso verso l'unità dello spirito; V. La ragione come libertà; VI. Fondamento trascendente della ragione; VII. Le religioni come tradizioni di vita razionale; VIII. Le vicende storiche della vita religio¬sa; IX. L'attuale decadenza religiosa; X. Necessità d'un rinnovamento mora¬le personale; XI. Suo carattere autonomo; XII. Sua connessione con l'espe¬rienza morale; XIII. Come possa rivestire forma precettistica; XIV. Suo va¬lore filosofico; XV. I suoi precetti come valutazioni filosofiche; XVI. Neces-sità d'un contatto continuo con la vita; XVII. Sua connessione con l'ideali¬smo morale; XVIII. Connessione con le tradizioni religiose.
La forza: I. Valore morale della forza; II. La conservazione fisica; IlI. La vita economica; IV. L'onore; V. Il coraggio; VI. La temperanza; VII. La pa¬zienza; VIII. La perseveranza; IX. La stabilità interiore; X. Il fine della for¬za: la bontà.
La bontà: I. Le virtù della bontà e le sfere dell'attività buona; II. La fami¬glia; IlI. L'amicizia; IV. La patria e lo stato; V. La questione sociale e il so¬cialismo; VI. Gli animali; VII. La virtù della giustizia; VIII. La virtù della carità; IX. La bontà e la visione religiosa della vita.
La saggezza: I. Insufficienza della vita morale; Il. Suo fondamento religioso; IlI. La morale religiosa; IV. TI problema dell'immortalità; V. La virtù della saggezza: la coltura; VI. La meditazione; VII. La tradizione filosofica; VIII. La tradizione religiosa.
Riedizioni: con nota introduttiva di G. Zanga, Bresci, Torino, 1972; a cura di A. Verrecchia, UTET, Torino, 2006

1925
Antologia kantiana, Paravia, Torino, 1925.
Riedizioni: Paravia, Torino, 1931; Paravia, Torino, 1938; con introduzione di G. Zanga, Paravia, Torino, 1944; undicesima rist., Paravia, Torino, 1968; tredicesima rist. con introduzione di G. Zanga, Paravia, Torino, 1972.

1926
Saggi e discorsi, Paravia, Torino, 1926.
Contiene i saggi: La funzione religiosa della filosofia, 1907; Il regno dello spirito, 1908; Del conflitto tra religione e filosofia, 1914; Il compito della filo¬sofia nell'ora presente, 1920; Sul formalismo della morale kantiana, 1913; E. Kant nel secondo centenario della nascita, 1924; La filosofia religiosa dell'h e¬gelianismo, 1925; Pietro Ceretti, 1923; Africano Spir, 1913; La psiche degli animali, 1920.
Riedizioni: Libreria Editrice Lombarda, Milano, 1929; con il titolo Funzione religiosa della filosofia. Saggi e discorsi, prefazione di L. Pareyson, Armando, Roma, 1972.

Breviario di metafisica, Tipografia Serra-Tirani, Milano, 1926 (edizione ano¬nima).
Riedizione: come estratto con il titolo Idealismo e trascendenza. Pensieri, Tipografia Editrice G. Biancardi, Lodi, 1943.
Ripubblicato: con il titolo Idealismo e trascendenza in «Rivista di filosofia», XXXIV, 1943, pp. 1-8; in Saggi filosofici e religiosi, 1972, pp. 53-58.

1928
La libertà, Libreria Editrice Lombarda, Milano, 1928.
Indice: Introduzione. Parte prima. Cap. I: L'indeterminismo teologico; Cap. II: L'indeterminismo filosofico; Cap. III: Il determinismo naturalistico; Cap. IV: Il determinismo teologico; Cap. V: Il determinismo razionale; Cap. VI: La concezione neoplatonica; Cap. VII: La concezione critica. Parte seconda. Cap. I: La necessità; Cap. II: La libertà; Cap. III: La volontà; Cap. IV: La spontaneità; Cap. V: La libertà pratica; Cap. VI: La libertà morale; Cap. VII. La libertà civile; Cap. VIII: La responsabilità; Cap. IX: II libero arbi¬trio; Cap. X: II determinismo; Cap. XI: Epilogo metafisico.
Riedizioni: con prefazione di G. Zanga, Boringhieri, Torino, 1965; a cura del Centro Studi Filosofico Religiosi "L. Peryson", con saggio di A. Vigorelli, Aragno, Torino, 2004.

B. Spinoza, L'Etica. Esposizione e commento, Paravia, Torino, 1928. Riedizioni: Torino, Paravia, 1937; a cura di G. Morra, Patron, Bologna, 1969; Castelvecchi, Roma, 2014.

1934
Gesù Cristo e il Cristianesimo, Edizioni della «Rivista di fIlosofia», Milano, 1934.
Indice: Parte prima. L'ambiente ebraico: I. L'ebraismo nel periodo persia¬no; IL L'ebraismo nel periodo ellenistico; IlI. Le correnti dell'ebraismo du¬rante il periodo ellenistico. Parte seconda. Le' fonti: I. Delle fonti della sto¬ria evangelica in generale; IL I sin ottici; IIl. Il quarto vangelo e i vangeli apocrifi; N. La storicità dei vangeli. Parte terza. Gesù: I. Le origini; IL La predicazione; IlI. Il regno dei cieli; IV. Il Messia; V. Il regno messianico; VI. La legge messianica; VII. La legge messianica e la legge antica; VIII. L'universalismo religioso; IX. Gesù a Gerusalemme; X. L'ultima cena; XI. La passione e la morte; XII. La risurrezione. Parte quarta. La chiesa cristia¬na: I. II cristianesimo ebraizzante; IL Il cristianesimo ellenistico; IlI. Cristia¬nesimo e sincretismo. Parte quinta. La tradizione cristiana: 1. Le deviazioni del cristianesimo ecclesiastico; 2. Il culto dei mediatori; 3. La degenerazione dogmatica; 4. La degenerazione simbolica; 5. II paganesimo cristiano; 6. La storia ufficiale; 7. La vera storia del cristianesimo; 8. La prima comunità di Gesù; 9. Marcione; lO. Mani e il manicheismo; 11. La rinascita religiosa nel Medio Evo: Francesco d'Assisi; 12. I Begardi; 13. Il movimento valdese; 14. Gli apostolici; 15. I catari; 16. La corrente neoplatonica: Scoto Eriugena. I fratelli del libero spirito; 17. M. Eckhart; 18. Il movimento hussita; 19. Sebastiano Castellione; 20. L'anabattismo; 21. S. Frank; 22. V. Weigel; 23. I movimenti spirituali dell'età moderna; 24. Arminiani; 25. Gifftheil, Hoburg, il pietismo; 26. Quaccheri; 27. La decadenza religiosa; 28. Tolstoi; 29. Kant. Parte sesta. La possibilità attuale del Cristianesimo: 1. Le deviazioni delle Chiese cristiane; 2. La chiesa cattolica; 3. L'organizzazione ecclesiastica; 4. La degenerazione politica; 5. Le chiese protestanti; 6. Gli elementi essenzia¬li del cristianesimo secondo E. Troeltsch; 7. TI cristianesimo secondo J. Royce; 8. A. Schweitzer; 9. Il cristianesimo della scuola liberale; lO. I nuovi mistici; 11. Le tre verità essenziali. Il regno di Dio; 12. La legge della cari¬tà; 13. La violenza; 14. Lo stato; 15. Il formalismo religioso; 16. La libertàspirituale; 17. La costituzione gerarchica della chiesa; 18. Origine dell'intol-leranza; 19. Lo spirito morale delle chiese e la schiavitù; 20. Il rinnovamen¬to del cristianesimo; 21. La tradizione cristiana; 22. Il cristianesimo e il mondo; 23. Le chiese e il cristianesimo; 24. Conclusione.
Edizione francese: Jésus Chnst et le Christianisme, Frères Bocca Édi¬teurs, Paris, 1942.
Riedizioni: corretta da N. Ruffini e rivista da G. Solari, Denti, Milano, 1949 (con l'aggiunta del saggio Ragione e fede); con introduzione di G. Zanga, Il Saggiatore, Milano, 1964; con introduzione di G. Zanga, Il Sag¬giatore (Grandi Gabbiani), Milano, 1972; Castelvecchi, 2013.

Ragione e fede. Introduzione ai problemi religiosi, Milano, Edizioni della «Rivista di filosofia», 1934.
Indice: Cap. I. Il problema: 1-2. La ragione come visione universale del¬l'unità; 3. Il problema della ragione e della fede; 4. I presupposti razionali della fede. Cap. II. Il soprannaturalismo: 1. I motivi di credibilità; 2-6. Il miracolo; 7-11. L'appello alla tradizione; 12. La volontà e la grazia; 13. La mentalità teologica. Cap. 111. Il fideismo: 1. L'apologetica protestante e mo¬dernista. A. Sabatier; 2. G. Tyrrell; 3. ROtto; 4. K. Barth; 5.7. La religio¬ne come opera della ragione: l'espressione simbolica; 8. Il processo del co¬noscere: l'intuizione morale e religiosa. Cap. IV. Ragione e fede: 1.2. La co. noscenza come attività creatrice; 3. La credenza; 4. La fede; 5-6. Il carattere pratico e la stabilità della fede; 7. La fede come costruzione razionale; 8. La fede irrazionale; 9-12. Conclusioni.
Ripubblicato: con il titolo Ragione e fede, «Rivista di filosofia», XXV, 1934, pp. 6-25; in Ragione e fede. Saggi religiosi, 1942, pp. 9-72; in Ragione e fede. Saggi religiosi, pp. 17-74.

1935
Introduzione e note a: Il Vangelo, Guanda, Modena, 1936.
Ripubblicato: a cura di A. Di Chiara, Il Nuovo Melangolo, Genova, 1998.

1939
Antologia platonica, Paravia, Torino, 1939.
Riedizioni: Paravia, Torino, 1940; Paravia, Torino, 1944; Paravia, Torino, 1963; seconda ed., quattordicesima rist., Paravia, Torino, 1969; con prefa¬zione di G. Zanga, Paravia, Torino, 1972.

1942
Ragione e fede. Saggi religiosi, Einaudi, Torino, 1942.
Contiene i saggi: Ragione e fede, 1934; La religione secondo Kant, 1928; Ilfondamento della religione secondo Rudolf Otto, 1931; La coscienza morale, 1932; La filosofia religiosa di e. Tyrrell, 1932; La filosofia morale di Nicolai Hartmann, 1935; Le memorie di Af/red Loisy, 1933; La religione, 1935; Un Cristianesimo dualista, 1936; Il dualismo di Africano Spir, 1937; Morale, reli¬gione e filosofia, 1938; Sul fondamento trascendente della vita morale, 1938; Socrate, 1939; Il commento di Karl Barth sull'epistola ai Romani, 1941; Delconflitto tra religione e filosofia, 1914; La filosofia religiosa delthegelianismo, 1925.
Riedizioni: Einaudi, Torino, 1944; con introduzione di L. Pareyson, Guida, Napoli, 1972.

1943
Hegel, Bocca, Milano, 1943.
Indice: 1. La vita; 2. Gli antecedenti; 3. I concetti fondamentali del sistema hegeliano; 4. Teoria della conoscenza; 5. Il metodo dialettico; 6. La logica; 7. La filosofia della natura; 8. La filosofia dello spirito (lo spirito soggetti¬vo); 9. Lo spirito obiettivo: la morale; 10. Filosofia politica; 11. Lo spirito assoluto (Arte-Religione-Filosofia).
Riedizioni: con prefazione di G. Carchia, Milano, Celuc Libri, 1985.

Kant, Bocca, Milano, 1943.
Indice: Introduzione. Parte I. La conoscenza: Cap. I. La vita e la personali¬tà di E. Kant; Cap. II. Caratteri essenziali del pensiero critico; Cap. III. La conoscenza sensibile e la filosofia della matematica; Cap. IV. L'intelletto e il mondo dell'esperienza; Cap. V. La ragione e la metafisica; Cap. VI. L'idea psicologica; Cap. VII. L'idea cosmologica; Cap. VIII. L'idea teologica e le prove dell'esistenza di Dio. Parte Il. La morale: Introduzione; Cap. I. La legge morale; Cap. II. L'autonomia della coscienza morale; Cap. III. Forma¬lità e universalità della legge morale; Cap. IV. La legge morale e il senti¬mento; Cap. V. Il problema della libertà e il valore metafisico del fatto mo¬rale; Cap. VI. La metafisica morale e la fede morale; Cap. VII. Il valore re-ligioso dei postulati metafisici nella morale kantiana. Parte III. La filosofia della natura. La storia, la politica, l'estetica. Cap. I. La visione teleologica della realtà e della natura; Cap. II. La visione teleologica della storia; Cap. III. La vita politica e la libertà; Cap. IV. La storia e il progresso; Cap. V. Il giudizio estetico e l'arte. Parte quarta. La religione: Cap. I. Il razionalismo religioso di Kant; Cap. II. Religione naturale e religioni storiche; Cap. III. Il Cristianesimo e il suo valore.
Riedizioni: a cura di M. Dal Pra, Bocca, Milano, 1946; a cura di M. Dal Pra, Feltrinelli, Milano, 1968; a cura di M. Dal Pra, Feltrinelli, Milano, 1981.
Ristampa anastatica: a cura del Lions Club Alto Canavese, 2008.

1951
Il compito della filosofia e altri saggi editi e inediti, a cura di G. Borsa, Paravia, Torino, 1951.
Contiene i saggi: La funzione religiosa della filosofia, 1907; Il regno dello spirito, 1908; Il compito della filosofia nell'ora presente, 1920; Unità colletti¬ve, n.d.; L'amore patrio, n.d.
Riedizioni: Paravia, Torino, 1970.

L'amore patrio (n.d.): pubblicato postumo in Il compito della filosofia e altri saggi editi e inediti, 1951, pp. 93-103, e poi ripubblicato in Saggi filosofici e religiosi, 1972, pp. 331-53.

Unità collettive (n.d.): pubblicato postumo in Il compito della filosofia e al¬tri saggi editi e inediti, 1951, pp. 105-34, e poi ripubblicato in Saggi filosofi¬ci e religiosi, 1972, pp. 323-30.

Lettere di Piero Martinetti a Pantaleo Carabellese (1931), al Ministro Balbi¬no Giuliano (1931), a Adelchi Baratono (s.d.), alla Congregazione dell'Indi¬ce (s.d.), «Il Ponte», VII, 1951, pp. 337-45.

1972
Ragione e fede. Saggi religiosi, introduzione di L. Pareyson, Guida, Napoli, 1972.
(comprende tutti i saggi dell'edizione del 1942 a esclusione di due, Del con¬flitto tra religione e filosofia e La filosofia religiosa dell'hegelianismo).

Funzione religiosa della filosofia. Saggi e discorsi, prefazione di L. Pareyson, Armando Editore, Roma, 1972.
Contiene gli stessi saggi dell'edizione del 1926.

Saggi filosofici e religiosi, a cura di L. Pareyson, La Bottega di Era¬smo, Torino, 1972.
Contiene i saggi: La dottrina delta conoscenza e del metodo nelta filosofia di Spinoza, 1916; La funzione sociale e religiosa delta filosofia, 1944; La funzio¬ne della cultura, 1926; Idealismo e trascendenza, 1926; Il numero, 1927; Modi primitivi e derivatI; infiniti e finiti, 1927; La causalità e il concetto, 1928; L'educazione religiosa, 1929; Sul valore obiettivo delta filosofia, 1930; L'intelletto e la conoscenza noumenica in E. Kant, 1930; 1/ metodo dialettico, 1931; La religione della ragione di Hermann Cohen, 1933; Meister Eckhart, 1934; La filosofia di Giulio Lachelier, 1934; La filosofia di e. Schuppe, 1936; La morale secondo W. Schuppe, 1937; Problemi religiosi nella filosofia di B. Spinoza, 1939; La rinascita di Schopenhauer, 1940;].e. Fichte, 1941; Occulti¬smo e divinazione, 1941; Pensieri, 1941 e 1942; Unità coltettive, n.d.; L'amo-re patrio, n.d.; L'educazione della volontà, 1943-1944; Il valore obiettivo del¬la morale, 1943; L'opera filosofica di Aurelio Pelazza, 1915; Africano Spir, 1937; Necrologio di Th.c. Masaryk, 1937; Necrologio di Emilio Morselti,1939; Il problema della morte: prefazione a Francesco Ferrari, 1943; Polemicasu Rosmini, 1911, su La Libertà, 1929, sulta scolastica, 1931, sulle traduzioni dal tedesco, 1931.
Contiene inoltre le recensioni di: G. Galli, Kant e Rosmini, 1915; R. Lager¬borg, Die platonische Liebe, 1929; F. De Sarlo, Introduzione alta filosofia, 1930; L. Lavelle, La présence totale, 1934; G. Rensi, Ilmaterialismo critico, 1935; studi su Dilthey, 1936; P. Guérin, Pensée constructive et réalités spiri¬tueltes, 1937; La teoria del valore di Fr. Brentano, 1938; E. Gilson, Le réali¬sme méthodique, 1938; J. Grenier, La philosophie di Jules Lequier, 1938; G. Rensi, Autobiografia intellettuale, 1940; E. Bonaventura, La psicoanalisi, 1940; G.A. Fichte, La seconda dottrina della scienza, 1941; A. Tilgher, Filo¬sofia delte morali, 1941.

Breviario spirituale, a cura di G. Zanga, Bresci, Torino, 1972.

Lettere inedite di Piero Martinetti (a Nina Ruffini, 1936-1941, al Senatore Ruffini, 1933, a Adriano Tilgher, 1936-1939, alla Congregazione dell'Indice, s.d.), a cura di C. Terzi, «Giornale di metafisica», XXVII, 1972, pp. 443-¬79.

1976
Scritti di metafisica e di filosofia della religione, a cura di E. Agazzi, 2 volI., Edizioni di Comunità, Milano, 1976.
Indice del volume primo: Introduzione alla metafisica, II: Metafisica genera¬le.
I. Il problema dell'essere; II. [Il problema dell'essere (parte II). Il dualismo spiritualistico. il parallelismo. Manca]; III. [Il problema dell'essere (parte II!). L'idealismo]; IV. [il problema dell'essere (ricapitolazione e conclusio¬ne)]; V. [Il problema del divenire]; VI. Moralità, arte e religione; VII. Il fondamento trascendente della vita spirituale; VIII. Origini e natura della religione; IX. Origini ed evoluzione del fenomeno religioso; X. [Religione e filosofia]; XI. Religione e morale; XII. [Presente e avvenire della vita reli¬giosa]. Annotazioni.
Indice del volume secondo: Dio, il mondo e l'uomo.
[Parte I. La filosofia della religione]; [Parte H. Dio, il mondo e l'uomo]: [Sezione I] Dio; [Sezione lI] Dio e il mondo; [Sezione III] L'attività di Dio e il mondo. [Filosofia della religione]. Classificazioni delle teorie sulla religione: [I. So¬luzioni naturalistiche]; [Il. Soluzioni idealistiche]; [III.] Conclusione. La concezione sociologica attuale (Durkheim, Levy-Bruhl).
Una visione idealistica del mondo: I-X.
Appendici: A. [corso universitario sulla metafisica (dalla Teoria sulla cono¬scenza al Dualismo incluso)]; B. Da «Lezioni di Filosofia generale tenute dal Professor Piero Martinetti presso la R. Università di Milano - (1927¬1928)>>; C. [Parallelismo e idealismo]; D. Il problema morale; E. Elenco delle opere citate o comunque utilizzate da Piero Martinetti.

1981
La sapienza indiana, introduzione di G. Carchia, post-fazione di P. Carac¬chi, Celuc libri, Milano, 1981.

1982
Lettere di Martinetti a B. Varisco, in Lettere a Bernardino Varisco, a cura di M. Ferrari, La Nuova Italia, Firenze, 1982, pp. 319-32.

1984
Discorso di Piero Martinetti agli Universitari Canavesani - Castellamonte 19 settembre 1926, a cura del Lions Club Alto Canavese, De Joannes, S. Giorgio C.se (To¬rino), 1984.

1987
Spinoza, a cura di F.P. Alessio, Bibliopolis, Napoli, 1987. Indice: Spinoza. Esposizione [Parte I: La vita e la personalità][Parte II: La dottrina]: [I. La conoscenza e il metodo]; II. Dio; III. li mon¬do delle cose eterne; IV. La realtà empirica; V. L'uomo; [VI. Le passioni]; VII. La possibilità della liberazione; [VIII. Lo stato]; IX. [Le forme dello stato]; X. La religione; XI. Religione e stato; XII. [Religione e filosofia]; [XIII. La liberazione].

1990
Il pensiero di Africano Spir, a cura di F.P. Alessio, Albert Meynier Editore, Torino, 1990.

1997
Ragione e fede, con prefazione di Italo Sciuto, Claudio Gallone Editore, Milano, 1997.

1998
L'amore, a cura di A. Di Chiara,, Il Nuovo Melangolo, Genova, 1998.

Il Vangelo, a cura di A. Di Chiara,, Il Nuovo Melangolo, Genova, 1998.

1999
La pietà verso gli animali, a cura di A. Di Chiara,, Il Nuovo Melangolo, Genova, 1999.

2002
La religione di Spinoza, a cura di A. Vigorelli, Ghibli, Milano, 2002. Comprende quattro saggi su Spinoza apparsi sulla "Rivits di filosofia".

2004
La libertà, a cura del Centro Studi Filosofico Religiosi "L. Pareyson", con saggio di A. Vigorelli, Aragno, Torino, 2004.

2005
Schopenauer, a cura di M. Fontemaggi, Il Nuovo Melangolo, Genova, 2005.

2006
Breviario spirituale, a cura di A. Verrecchia, UTET, Torino, 2006.

L'educazione della volontà, a cura di D.D. Curtotti, Ed. Clandestine, Marina di Massa, 2006.

2008
Kant, ristampa anastatica a cura del Lions Club Alto Canavese dell'edizione Bocca, Milano, 1943.

2011
Lettere (1919-1942), a cura di Pier Giorgio Zunino, con la collaborazione di Giulia Beltrametti, Leo Olschki Editore, Firenze, 2011.

2013
Gesù Cristo e il Cristianesimo, nuova edizione dell'opera del 1934, Alberto Castelvecchi Editore, Roma, 2013.

2014
B. Spinoza. Etica. Esposizione e commento di Piero Martinetti, nuova edizione dell'opera del 1928, Alberto Castelvecchi Editore, Roma, 2014.

Gesù Cristo e il cristianesimo, edizione critica a cura di Luca Natali, con Introduzione di Giovanni Filoramo, Editrice Morcelliana, Brescia, 2014.

2016

Ragione e fede, a cura di Luca Natali, Editrice Morcelliana, Brescia, 2016.

2017

Spinoza, a cura di Francesco Saverio Festa, Castelvecchi di Lit Edizioni Srl, Roma, 2017.

C.Fiscale

92513330016

Demo

Pinterest

La Photogallery

Dove siamo

Fraz. Spineto 229 - Castellamonte